Archivio tag: pelle secca e alimentazione

Pelle secca, ecco 5 rimedi naturali

Pelle secca – Rimedi naturali

pelle seccaCurare e trattare la pelle secca? Con l’arrivo della primavera, ecco il riproporsi delle solite problematiche femminili. Le donne che si ritrovano a dover fare i conti con questo tipo di pelle, finiscono anche con l’essere afflitte dalla scarsa tenuta del make up. Fatte le dovute premesse, vediamo dunque 5 rimedi naturali per combattere la pelle secca:

1) Latte detergente

Per contrastare questa problematica, è fondamentale detergere e idratare con prodotti specifici. A tal proposito, niente di meglio di un latte detergente specifico in grado di pulire la pelle rispettando il film idrolipidico di quest’ultima.

2) Olio d’oliva

Tra i migliori rimedi naturali per contrastare la pelle secca, impossibile non segnalare l’olio d’oliva. Da utilizzare per ammorbidire la cute, quest’ultimo permetterà alla stessa di ritornare soffice e idratata.

3) Miele

Un altro ottimo rimedio naturale contro la pelle secca. Quest’ultimo andrebbe applicato a mo’ di lozione o maschera e lasciato agire per circa mezz’ora per poi risciacquare.

4) Olio di mandorle dolci

Formidabile contro la pelle secca. Maggiormente delicato rispetto ad altri, quest’olio può essere utilizzato sul viso e sul corpo.

5) Maschera fai da te

Combinando fra loro olio extravergine d’oliva, miele e dello yogurt, è possibile auto prodursi una formidabile maschera idratante e nutriente. I suddetti sono ottimi per la pelle anche se utilizzati a tavola in qualità di alimenti.

Pelle secca e alimentazione – Consigli

Combattere questa problematica è possibile anche mediante un’alimentazione corretta e l’assunzione di cibi volti ad agevolare l’idratazione della cute. A tal proposito è fondamentale che l’organismo possa sempre disporre delle seguenti vitamine: B, A ed E. Fondamentale anche bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

Finita qui? Assolutamente no! Al fine di contrastare la pelle secca, è importantissimo evitare lo junk food (cibo spazzatura) e abbondare con frutta e verdura (almeno 5 dosi giornaliere). Consigliabile anche l’assunzione di frutta secca, come noci, mandorle e nocciole, a patto di non esagerare, visto che i suddetti alimenti tendono a far ingrassare rapidamente.